-

siti web

lunedì 30 dicembre 2013

VOGLIA DI MUFFINS CIOCCOLATO E BACCHE DI GOJI CON CHEF ARTU... ECCOLI QUI...

Salut à tous,
In questo ultimo post dell'anno, vi parlerò ancora di dolci e di una mia ricetta... In questi giorni ho bisogno di dolcezza, si vede no?? ;-)
Devo ringraziare ancora una volta CHEF ARTU' che indirettamente mi ha fatto venire voglia di provare a preparare dolci e modificare alcune ricette facendole mie.



Vi ricordo che CHEF ARTU' è il marchio che propone tutti gli stampini di carta monouso per far sì che le vostre feste e ricorrenze siano spettacolari, ma anche tutto l'occorrente per "preparare, decorare, presentare e conservare" i vostri lavori.

Visto che avevo dei pirottini di carta a disposizione, ho pensato di preparare dei muffin.
Ho usato quello che avevo a disposizione a casa cioè gocce di cioccolato, Nutella che non deve mai mancare e... par darci un tocco salutare di aggiungere una manciata di bacche di Goji (ho parlato di queste bacche in un precedente post, se volete leggerlo, cliccate QUI.)

Ecco quindi la mia ricetta per 6 muffins morbidi e golosi.

INGREDIENTI:
  • 95 gr di burro
  • 200 gr di farina 00
  • 1 spizzico di sale
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova intere
  • 100 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 40 gr di gocce di cioccolato (tenute in freezer per evitare che vengano tutte giù durante la cottura)
  • una manciata di bacche di Goji
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaio di Nutella

Mettete il burro ammorbidito insieme allo zucchero e mescolate il tutto bene (anche con lo sbattitore), poi aggiungete le uova, uno alla volta e di nuovo mescolate bene, poi aggiungete il latte tiepido, la farina setacciata, la vanillina, il lievito, il sale e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.



Alla fine aggiungete 30 gr di gocce e le bacche e mescolate di nuovo. io a questo punto ho aggiunto un cucchaio di nutella... eh sì... ;-) vedete voi cosa volete fare...



Accendete il forno a 160 °C. Preparate i vostri pirottini e con l'aiuto del sac à poche oppure di un cucchiaio (io preferisco la prima opzione) riempite i pirottini e aggiungete sopra ognuno un po' di gocce di cioccolato e di bacche.
Infornate per una ventina di minuti.










Lasciate raffreddare...




Et voilà!!

A' la prochaine..
ET JOYEUSES FETES!!!

domenica 29 dicembre 2013

PANETTONCINI CON GOCCE DI CIOCCOLATO, BACCHE DI GOJI E.... CHEF ARTU'...

Salut à tous,
In queste feste, mi sono messa a cucinare e a divertirmi.
Diciamo che devo ringraziare anche CHEF ARTU' che indirettamente mi ha fatto venire voglia di provare a preparare dolci che non avrei osato preparare come questi panettoncini con gocce di cioccolato e bacche di Goji.



Vi ricordo che CHEF ARTU' è il marchio che propone tutti gli stampini di carta monouso per far sì che le vostre feste e ricorrenze siano spettacolari, ma anche tutto l'occorrente per "preparare, decorare, presentare e conservare" i vostri lavori.

Visto che siamo a Natale, ho provato a preparare un dolce che desideravo preparare da un po' di tempo ma che trovavo troppo difficile.
Il Dolce di Natale italiano conosciuto nel mondo intero è il panettone e quindi ci ho provato.
A casa mia, non sono amanti dei canditi o uvetta quindi ho pensato di preparare dei panettoncini con gocce di cioccolato e... par darci un tocco salutare di aggiungere una manciata di bacche di Goji (ho parlato di queste bacche in un precedente post, se volete leggerlo, cliccate QUI.)

Ecco quindi la mia ricetta per 6 panettoncini oppure uno normale:

INGREDIENTI:
1- PER IL PREIMPASTO O BIGA:

  • 125 gr di farina di Manitoba
  • 250 ml di latte
  • 7 gr di lievito fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
2- PER L'IMPASTO:
  • 75 gr di burro
  • 325 gr di farina di Manitoba
  • 6 gr di sale
  • 60 gr di zucchero
  • 1 uovo intero
  • 1 scorza d'arancia
  • 40 gr di miele
  • 100 gr di gocce di cioccolato
  • 25 gr di bacche di Goji
  • un po' di panna liquida













Prima di tutto, dovete preparare il preimpasto che consiste nel far sciogliere il lievito nel latte tiepido, e aggiungere dopo il cucchiaino di zucchero con la farina setacciata. Amalgate bene tutti gli ingredienti e coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare per una quarantina di minuti in un luogo caldo e asciutto.. Vedete voi, l'importante è che il composto raddoppi di volume.




Poi ho usato la mia impastatrice (con la frusta all'inizio e dopo il gancio) ma potete se avete tanta forza nelle braccia e siete coraggiosi, usare le vostre mani.
Unire al preimpasto, la farina, il miele, l'uovo, lo zucchero, la scorza d'arancia e il sale e mescolare tutto bene.



Dopo dovete aggiungere il burro un pezzettino alla volta e aspettare che si amalgami bene al resto del composto.

L'impasto è pronto quando si stacca dalle pareti della ciotola ed è omogeneo.
Coprite di nuovo la ciotola con la pellicola e lasciate riposare e lievitare per circa 2 ore.



Adesso arriva la penultima fase. Lavorate di nuovo l'impasto e aggiungere le gocce di cioccolato e le bacche di Goji (che avrete messo in freezer per evitare che durante la cottura non scivolino in fondo allo stampo).


Dopo vedete voi cosa volete fare... Se volete fare un panettone, mettete la pallina in uno stampo imburrato, oppure sei palline in stampi imburrati.



Spennellate un po' di panna in superficie e lasciate lievitare per alcune ore (io li ho lasciati tutta notte).
Se vi rimane un po' di panna ripetete di nuovo l'operazione prima di infornarli per una ventina minuti a 160 °C, praticamente quando vedete che la parte superiore è dorata.



Lasciate raffreddare.


Et voilà!!





Cosa ne pensate?
Sono molto contenta di questa nuova ricetta perché avevo paura di come sarebbe andata, in casa sono piaciuti a tutti.


Quindi se anche voi, volete provare a fare questo dolce natalizio e pensate che sia troppo complicato, provateci!!!! Scoprirete anche voi che non è così difficile...

A' la prochaine..
ET JOYEUSES FETES!!!



venerdì 27 dicembre 2013

iL MIO BEL "SAPIN" GOLOSO... CON CHEF ARTU'...

Salut à tous,

Natale è stata una scusa per me per divertirmi e preparare una bella torta... almeno io sono molto soddisfatta del risultato.


Con questa torta, partecipo anche al contest di Chef Artù e spero che piacerà anche a voi... l'importante è partecipare e divertirsi ed è quello che ho fatto.


















Ecco la mia ricetta:




Per la base, ho seguito la ricetta della génoise della mia mamma (ogni Natale da ormai sei anni, mi piace sentirla vicino a me visto che non c'è più e ho trovato carina l'idea di renderla partecipe in questo modo). Per il ripieno, sono rimasta in tema natalizia con una golosa ma semplice crema al mascarpone e Nutella e per la copertura, una panna montata colorata di neve con pasta di zucchero per il tronco e le decorazioni.

RICETTA COMPLETA:

INGREDIENTI GENOISE:

  • 4 uova intere
  • 125 gr di zucchero
  • 1 spizzico di sale
  • 75 gr di fecola di patate
  • 25 gr di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
Separare gli albumi e montarli a neve. Controllare con la prova del "rovesciamo la ciotola!".. Mi ha sempre affascinato questo momento sin da piccola...


In una ciotola invece, mettere lo zucchero e i rossi delle uova e mescolare bene per qualche minuto.
Aggiungere piano piano la farina setacciata, aggiungere la fecola e per ultimo il lievito con lo spizzico di sale.


Dopo aver mescolato bene tutto e avuto un composto abbastanza omogeneo, aggiungere gli albumi piano piano senza rovinarli troppo coprendoli  delicatamente con il composto. 



Versare il tutto in uno stampo della forma che desiderate, io ho scelto quello a forma di abete di Chef Artù.
Livellare e mettere in forno preriscaldato e ventilato a 160°C per 30/40 minuti. 


Mentre si cuoce la base, preparare la crema per il ripieno.
Io l'ho preparato in modo abbastanza semplice.

INGREDIENTI CREMA MASCARPONE-NUTELLA:
  • 500 gr di mascarpone
  • 60 gr di zucchero
  • un cucchiaio di Nutella
In una ciotola mescolare il mascarpone con lo zucchero (se avete un frullatore elettrico, usatelo per circa 5 minuti). Aggiungere a piacimento la Nutella.

INGREDIENTI PANNA MONTATA VERDE E DECORAZIONI:
  • una confezione di panna da montare
  • colorante verde
  • pasta di zucchero
  • coriandoli dorati e un cucchiaino di miele
In una ciotola alta, montare la panna aggiungendo verso la fine un po' di colorante verde (visto che servirà per fare i rami dell'abete). Si può anche usare una confezione di Dolceneve della Pane degli Angeli se si vuole avere un risultato più sicuro (la panna non si smonta).


Nel frattempo, la génoise è cotta e quindi si può togliere dal forno e si lascia raffreddare per qualche minuto. 


Io ho scelto di toglierla dallo stampo per poterla decorare meglio ma vedete voi cosa preferite fare.
Visto che non la volevo tagliare a metà per farcirla, ho pensato di usare la sac à poche e di fare qualche piccola iniezione sulla torta. ;-)


Poi, ho coperto con un bello strato di crema al mascarpone.


Infine, è arrivato il momento del divertimento.
Con il sac à poche, ho provato a creare i rami dell'abete e invece ho usato un pezzo di cioccolato plastico per il tronco. 


Con la pasta di zucchero colorato e bianca, ho fatto delle ghirlande e delle palline che ho sistemato sul mio abete. 


Per la stella, ho usato uno stampo a forma di stella, ho messo un pò di miele sopra per poterci incollare alcuni coriandolini dorati e l'ho messa in cima al mio albero. 


Et voilà!






Sono molto contenta del risultato, certo potrebbe essere ancora più bello, ma nel mio piccolo, devo dire che è una bella soddisfazione.


Ringrazio Chef Artù per avermi permesso di usare uno di questi stampi molto utili e veramente furbi perché non attaccano proprio e permettono in un attimo di creare torte di forme diverse.


Se vi è piaciuta la mia torta, potete cliccare su questo link e mettere un bel mi piace alla mia foto. Come ho scritto all'inizio del post, sto partecipando ad un contest e vincono le foto più votate...
Grazie a chi lo farà.
Dovete solo cliccare qui:
CLICCATE QUI PER VOTARE....
JOYEUX NOEL A' TOUS... ;-)