-

siti web

giovedì 11 aprile 2013

FRUTTAPEC: UN MODO VELOCE E SEMPLICE DI FARE LA MARMELLATA IN CASA

Ho avuto la possibilità di testare l'estate scorsa FRUTTAPEC 2:1.
Avevo diversi kg di albicocche, di pesche e prugne e così ho deciso di approfittarne per seguire le istruzioni e fare la marmellata "in casa".
Mio figlio si è offerto di aiutarmi e abbiamo iniziato la nostra missione.
La parte più difficile, sinceramente è stata pulire e tagliare tutta la frutta, perché il resto è veramente un gioco da ragazzi..
Le dosi sono:

  • ogni 1 kg di frutta = 1/2 kg di zucchero + 1 bustina di FRUTTAPEC
Esistono anche altre varianti di FRUTTAPEC, ma io ho provato solo questa. Tra l'altro, sembra quella più equilibrata visto che un'altra delle varianti è 1kg di frutta per 1kg di zucchero.



Per farvi capire quanto è semplice, vi posso dire che è stato mio figlio a mettere le bustine, lo zucchero e a far bollire per 3 minuti. Sì, avete letto bene, solo 3 minuti (4/5 al massimo). E la marmellata è pronta!
Noi l'abbiamo versata ancora bollente nei vasetti e li abbiamo chiusi bene e capovolti. Li abbiamo lasciati raffreddare un paio di ore.

Cosa contiene questa bustina?
"Destrosio, gelificante: pectina; correttore di acidità: acido citrico; sciroppo di glucosio, conservante: acido sorbico ; succo di limone disidratato, zucchero."

Io lo consiglio a chi non è pratico, non ha molto tempo, ma anche a chi lo è...

Vi metto anche il link se vi può interessare:
Sito ufficiale : CAMEO FRUTTAPEC




1 commento:

Grazie per essere passato/a e spero che tornerai a trovarmi... Merci d'être passé/e et j'espère que tu reviendras me voir.... ;-)