-

siti web

venerdì 31 maggio 2013

INIS, L'ENERGIA DEL MARE IN UN PROFUMO...

Salut à tous....

Oggi vi vorrei parlare di un profumo e di una linea di prodotti che ho scoperto tramite web e che ho avuto la possibilità di provare:


In realtà l'elemento di punta di questa linea è l'Acqua di Cologna per uomo e donna e viene distribuito dal marchio:


La storia di questo prodotto è molto particolare e poetica, secondo me, perché praticamente l'idea di questo profumo è nata quando nell'estate del 1997, il profumiere Arthur Burnham visitò la Dog's Bay in Irlanda. L'acqua cristallina del posto insieme al tempo stupendo hanno dato luogo ad uno spettacolo magico che è stato spunto d'ispirazione.


Inis è una miscela profumo audace e seducente sulla base di un mughetto robusto e il suo intento principale è di ricreare la freschezza, la chiarezza, l'energia e la purezza del'oceano. A questo sono stati aggiunte traccie di agrumi, sandalo, muschio di quercia e una nota speziata con i chiodi di garofano e la noce moscata. 

Oltre all'Acqua di Cologna, è stata creata tutta una linea di prodotti per uomo e donna sempre ispirandosi alla purezza, l'energia e la chiarezza dell'oceano, non testata sugli animali.


Ecco alcuni esempi:
INIS BODY SCRUB:
Il suo intento è di nutrire ed idratare la pelle grazie al profumo energizzante dell'oceano, il poter esfoliante del sale marino e la miscela di olio di mandorle dolci e burro di karité.



INIS DIFFUSORE D'AMBIENTE:
Il diffusore d'ambiente Inis consente di portare la freschezza ed energia dell'oceano in casa vostra in modo pulito e sottile con note di limoni, cedro, sandalo e chiodi di garofano.





Ma ce ne sono ancora tanti... per scoprirli vi consiglio di andare sul sito ufficiale: 

Ecco la confezione che mi ha gentilmente spedito l'azienda. Il packaging è molto bello con queste sfumature di blu e bianco. L'ho provato e il profumo è molto forte secondo me, molto corposo e non svanisce subito come altri profumi.  E' molto piacevole e dà l'impressione di sentire gli odori del mare (non so se è una mia impressione o no ma è così) anche se preferisco le profumazioni un po' più dolci e fruttate. Mio marito invece l'ha fatto già suo quindi... ;-)






Se volete fare un giro, saperne di più o anche provarlo (vengono richieste le spese di spedizioni per l'invio di un campione, che vengono rimborsate in caso di un successivo acquisto) vi lascio tutti i link:



Ciao ciao...

mercoledì 29 maggio 2013

ZUCCHINE CON FUNGHI TRIFOLATI E ALLORO... I FUNGHI DI VALENTINA

Salut à tous,
Ieri sera avevo delle zucchine, sempre del mio orto (anzi di quello di mio suocero.. ;-))) e ho pensato di aggiungere dei funghi trifolati e di abbinare il tutto a un po' di salsiccia.

Prima di tutto, parliamo un po' di un'azienda che ha avuto la cortesia di mandarmi alcuni prodotti da provare.


La Funghi Valentina è una moderna azienda agricola che dal 1980 coltiva il prataiolo (agaricus bisporus), conosciuto anche come champignon.
L' amore per la campagna e la natura sono stati i principi ispiratori dell' idea imprenditoriale. La stessa passione che porta al conseguimento, nel rispetto di un' armoniosa convivenza con la natura, di un prodotto naturale e buono.
Qualità, servizio al cliente, rispetto per l'ambiente, sicurezza e garanzia di un prodotto sano sono i percorsi della ricerca e della modernizzazione che fanno di questa azienda una fungaia specializzata nella produzione di Alta Qualità.

LA STORIA
1980 - la fungicoltura è da pochi anni in Italia, Oriano Borghi, 27enne, decise di intraprendere una nuova avventura imprenditoriale. Erano gli anni in cui esisteva solo l'esperienza di un' agricoltura estensiva e sottoposta a rischi continui climatici e di intemperie; da qui nacque invece l'idea di seguire una agricoltura intensiva, riparata, curata e seguita con meticolosità e possibilità di diminuire fortemente i trattamenti a pieno campo. Nacquero le prime 4 stanze colturali, a “tunnel” e l'azienda prese il nome della figlia di 3 anni, Valentina.

1997 - le serre sono ormai 10, l'azienda è riconosciuta per serietà e qualità, ma a legittimare il pensiero del prodotto il più possibile naturale e non trattato è il marchio “QC” “qualità controllata”, della Regione Emilia Romagna, che andava a certificare ad agricoltura integrata le aziende rispettose di determinati e molto rigidi limiti, garantendo in questo modo il consumatore della qualità del prodotto acquistato.

2000 - la tecnologia si evolve e venne edificata secondo i più moderni ritrovati una nuova area aziendale con stanze colturali e servizi di ristoro, deposito e spedizioni completamente integrato

2009 - viene ampliata l'ultima e moderna struttura
Leggendo questa breve presentazione dell'azienda, ho capito il perché del nome. Lo trovo un'idea molto carina.

Devo dire che mi piaciuta molto la loro iniziativa dei percorsi didattici per i bambini e anche per gli adulti con le visite guidate della fattura didattica e il progetto dedicato ai piccoli visitatori e le scuole. Credo molto nel fatto di sensibilizzare i bambini alla natura e all'alimentazione non solo con la teoria ma anche andando nei posti e con la pratica.
Visto che l'Azienda Agricola Valentina si trova nel Bolognese quindi vicino alla mia zona, ci porterò appena potrò i miei figli e sarà l'occasione di fare un altro post più avanti.

L'Azienda Agricola Valentina ha avuto la gentilezza di mandarmi questo pacco con tantissimi vasetti. Per il momento ho aperto solo quello dei Funghi Trifolati e Alloro, ma scoprirò anche gli altri. ;-)



Ma per il momento, parliamo della ricetta di ieri sera e del prodotto che ho usato...



 SCHEDA DEL PRODOTTO:
Come lo facciamo:il fungo viene raccolto e avviato alla affettatura e cottura.Durante la preparazione assieme agli ingredienti avvienela tritatura del prodotto, morbido da spalmare, facilmenteamalgamabile come condimento. Questa conservavegetale a base di funghi, dal sapore delicato, è ilpassepartout per ogni occasione e ogni piatto: condimento,contorno, aperitivo, indicata anche per i palati più esigenti.Una volta aperto, conservare in frigorifero e consumare inpochi giorni.
IngredientiFunghi Champignon (Agaricus bisporus) (72,4%),Olio extravergine di oliva,Olio di semi di girasole,Cipolla,Succo di Limone,Sale,Aglio,Pepe,Alloro.Acidificante: Acido latticoVALORI MEDI PER 100 g DI PRODOTTOValore energetico 245 Kcal / 1025 KJProteine 5.0 gCarboidrati 9.7 gGrassi 20.7 g 

INGREDIENTI:

  • zucchine verdi
  • cipolla
  • olio extravergine d'oliva, sale, pepe, basilico
  • una confezione di funghi Trifola e Alloro Bio di FUNGHI VALENTINA




Tagliare a fette o a cubetti le zucchine e metterle in una pentola con olio extravergine d'oliva, acqua, sale, pepe.
Ovviamente per questa ricetta, ho usato il coperchio MAGIC COOKER che mi ha fatto guadagnare molto tempo nella cottura.


Aggiungere la cipolla e la confezione di funghi trifolati di FUNGHI VALENTINA.


Mescolate il tutto e lasciare ancora sul fuoco per alcuni minuti, Nel frattempo, ho cotto le salsicce con solo erbe aromatiche.


Ecco pronto....
BON APPETIT!!!

Sono ancora indecisa sul prossimo vasetto da utilizzare, vedremo nel prossimo post dedicato a questa collaborazione cosa deciderò di scegliere.... ;-))

Se volete saperne di più sui di prodotti di quest'azienda, vi lascio i link:

lunedì 27 maggio 2013

LE MIE BARBIE NUOVE FOTO E NUOVI ARRIVI.... MES BARBIE DE NOUVELLES PHOTOS ET DE NOUVEAUX ARRIVAGES....

Ieri sono andata ad mercatino delle Barbie e giocattoli d'epoca e non ho resistito... ;-) Si tratta di BAMBOLEMANIA, tra l'altro Monica (che se ne occupa) ha aperto la pagina Facebook. Purtroppo c'era poca gente e c'è stata poca pubblicità...

BAMBOLEMANIA - Pagina Facebook

Hier je suis allée à un marché des Barbie et des jouets d'autrefois et je n'ai pas pu résister.... ;-) Il s'agit de BAMBOLEMANIA, d'ailleurs Monica (qui s'en occupe) a ouvert une page Facebook. Malheureusement il n'y avait pas beaucoup de personnes et peu de pubblicitè a été faite....

BAMBOLEMANIA - Pagina Facebook

Ecco quindi le mie tre nuove "amiche".
Voici donc mes trois nouvelles "amies".
Barbie Winter 1995

Barbie Avon Winter  Special Edition 1995

Barbie Rockers 1986 - io l'avevo da piccola e non ho resistito... je l'avais quand j'étais petite et je n'ai pas pu résister...

Ed eccole insieme alle altre, mi sa che devo comprare un'altra vetrinetta.... Che ne dite???
Et les voilà au milieu des autres, je crois que je vais devoir acheter une autre vitrine.... Qu'en pensez-vous???













UN'INSALATINA CON I GROKKANTI DI GROK... ;-)

Alcune settimane fa, avevo parlato di questo marchio con cui ho la possibilità di collaborare e che ringrazio:



Ieri sera, dopo una giornata che si era rivelata molto più calda del giorno prima (piogge, vento e tanto freddo!), ho deciso di preparare un'insalata mista. Io adoro l'estate per le insalate...

Ho pensato di utilizzare una confezione di croccanti di questo marchio invece dei soliti crostini. Ho scelto quelli al gusto deciso.


INGREDIENTI:

  • insalata (è quella del mio orto... ;-) )
  • 1 pomodoro
  • 1 mozzarella
  • 3 uova sode (sono quelle delle galline di mio suocero...)
  • basilico
  • olio d'oliva, sale, pepe
  • una confezione di GROKKANTI gusto deciso

Devo dire che mi è piaciuto molto, ovviamente non bisogna metterne molti ma va a gusti... mio marito, per esempio, ne ha aggiunti molto di più... Da' un gusto un po' diverso e ha sempre il croccante dei crostini...
Io so che lo rifarò di nuovo... Mio figlio di dieci anni invece li ha mangiati così...


Cosa ne pensate???
BON APPETIT!!!




PAPERSELF - LE SOPRACIGLIA ARTISTICHE


"L'unico vero viaggio della scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." - Marcel Proust

Oggi vi vorrei parlare di un brand molto originale che propone oggetti fuori dal comune. Avete presente le sopracciglia finte? Ok, avrete sicuramente presente quelle tradizionali, nere o colorate ma che sono solo il prolungamento delle vostre....
Immaginate di poter stupire tutte le persone che vi guardano con delle sopracciglia che sembrano vere e proprie opere d'arte, ricami versione mini...
E' POSSIBILE...
Ho scoperto poco fa questo brand molto originale. La sede si trova a Londra e sono, come potete capirlo dal nome di "CARTA", sì proprio così.... Sono ispirate all'arte cinese...




Paperself è una piattaforma per l'esplorazione innovativa di carta per il design di prodotto contemporaneo.
Dal momento che il tempo degli antichi Egizi, la carta ha permesso al mondo di comunicare. Ha comprato i continenti più vicini, milioni istruiti e per secoli ha fornito una tela per la creazione, la sperimentazione e la realizzazione di idee. La carta è ovunque e ora si sta evolvendo in una nuova dimensione.
Lanciato nel 2009 dal designer londinese Chunwei Liao, Paperself unisce artisti, designer e produttori da est a ovest. Sfidare le convenzioni di design di prodotto, Paperself offre un'alternativa elegante in mobili, articoli per la casa e accessori per vivere eco-consapevole.
Paperself sta rapidamente guadagnando il riconoscimento per i suoi adattamenti inventivi, aver esposto in numerose fiere e forum di design di tutto il mondo, oltre a essere presenti in alcune delle principali pubblicazioni internazionali e media online. Continuando ad espandere ed evolvere, Paperself guarda al futuro, alla ricerca di nuovi talenti, che trascende le tradizioni e promuovere la percezione della carta attraverso nuovi occhi.

Sono disponibili in due versioni:






  • la versione REGULAR (c'è la possibilità di ritagliarle). 


    • la versione SMALL da attaccare alla fine dell'occhio.




    Sono veramente molto eleganti e originali, non avevo mai visto nulla di simile prima d'ora. Sembrano proprio fatte di pizzo.

    Propongono anche le versioni per occasioni molto speciali come Natale, Halloween...



    Ogni fantasia ha il suo significato:
    Cavalli: simbolo di successo
    Peonie: per la felicità e buona fortuna
    Fiore di pesca: un simbolo di amore e romanticismo
    Pavone: giorni propizi e fortunati
    Farfalla: libera, bella e sensibile
    Clown/Pagliaccio: portare tanta felicità


    Ecco ora quello che mi è stato gentilmente spedito dalla ditta:






    Sono molto fini e raffinate, non sembrano affatto di carta. Cosa ne pensate????


    Se volete saperne di più, ecco i link: