-

siti web

giovedì 21 novembre 2013

PAPPAMI! IL PIATTO PIU' DIVERTENTE ED ECOLOGICO CHE C'E'....

Salut à tous,

Oggi vi vorrei presentare un piatto molto originale e divertente.

La particolarità di questo piatto: non si deve lavare ma... si mangia! Eh sì avete capito bene. Si mangia!
Si tratta di:



L'idea di PAPPAMI è nata nel 2007 dalla necessità di trovare un prodotto capace di sostituire il tradizionale piatto di ceramica nel settore del catering o della ristorazione self service.
Da qui è spuntata l'idea di un prodotto "usa e getta" un po' particolare e soprattutto eco-sostenibile e dopo qualche anno di ricerca, nel 2011, è proprio stato ideato questo favoloso prodotto.

Per l'azienda è molto importante la tutela dell'ambiente e la genuinità del "piatto" e nel suo stabilimento di Rovereto nel Trentino, ha sviluppato un ciclo produttivo innovativo che garantisce questi principi.

  • Acqua ed elettricità: 28gr d'acqua per ogni piatto sono necessari e viene utilizzata per la produzione solo energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili, certificata RES (marchio 100% energia pulita Trenta).
  • Scarti e sostenibilità: gli scarti non vengono considerati rifiuti ma vengono donati in maniera totalmente gratuita agli allevatori della zona che li possono usare come mangimi per animali.
  • Packaging: vengono utilizzati cartoni riciclabili, nastri adesivi di carta e a breve anche la pellicola protettiva potrà essere smaltita nella carta.
  • Genuinità: sono utilizzati solo ingredienti semplici come quelli del pane, totalmente vegetariani o con grassi vegetali non idrogenati, senza OGM e coloranti. 
E' quindi un prodotto eco-friendly, trendy, personalizzabile, innovativo e "usa e getta".

Ma adesso passiamo al prodotto stesso che ho potuto provare:

Ecco quello che l'azienda mi ha gentilmente spedito e che ringrazio.


Ho scelto di usarli per invogliare i miei figli a mangiare il minestrone che avevo preparato... Eh sì bisogna essere un po' furbi, e ho pensato che in piatto simpatico, sarebbe stato più divertente mangiare un po' di verdura.

Se devo essere sincera, avevo paura che con il calore si sciogliesse il piatto o fuoriuscisse tutto. Ma vi posso garantire che sbagliavo completamente. Anzi il minestrone non si è neanche raffreddato subito...

PAPPAMI è proprio un piatto a tutti gli effetti tranne che si può mangiare e dopo non devo lavarlo (devo dire che io non ho la lavastoviglie quindi un motivo in più per apprezzare questi gustosi piatti "usa e getta").






I miei figli si sono anche divertiti a togliere i "petali" attorno al piatto per inzupparli dentro il minestrone!

Un vero successo...

Ovviamente potete utilizzarli per tantissime cose come le minestre, i risotti, le insalate, l'affettato, un antipasto. Può essere il piatto ideale per una festa di compleanno, un pic-nic all'aperto oppure anche nelle sagre o feste di paese oppure semplicemente per un desiderio di una cosa un po' diversa dal solito.

Se volete saperne di più, ecco i link utili:

http://pappami.com/it/

e su Facebook:

https://www.facebook.com/pappami.piattodipane?fref=ts


22 commenti:

  1. ma che belli che sono questi piatti,vorrei tornare bambina!

    RispondiElimina
  2. Li conosco, comodissimi ed anche gustosi. Una vera fantastica invenzione.

    RispondiElimina
  3. che deliziosa idea... ;) devono essere davvero comodi e buoni...

    RispondiElimina
  4. mi piace l'idea di poter mangiare anche il piatto, i bambini ne andrebbero matti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti è molto divertente anche per loro...

      Elimina
  5. ma che innovativi questi piatti un buon motivo per acquistarli, così mi evito di dover lavare una montagna di piatti. utili per le festività natalizie, brava e grazie per l'info ciao.

    RispondiElimina
  6. ma quanto sono carini questi piatti le devo provare anche io con i mie bimbi

    RispondiElimina
  7. Sono innamorata di questo piatto fantastico, penso che sia l' ideale per stupire i propri ospiti a cena...un ottimo modo per esaltare qualsiasi ricetta proposta, e poi, mi piace proprio l' idea di non buttare via proprio nulla, di poter fare scarpetta con il piatto stesso :-)

    RispondiElimina
  8. Molto simpatici, resistenti ed ecologici i piatti di Pappami, bella tovata usandoli non dibbiamo neanche più lavare i piatti, meglio di così non si puàò pretendere!

    RispondiElimina
  9. Bella pensata per far mangiare i bambini

    RispondiElimina
  10. ottimi piatti, adatti anche per i bimbi che non vogliono mangiare, come il mio che fa i capricci in questi giorni

    RispondiElimina
  11. Conosco questo piatto gustoso, ho avuto modo di assaggiarlo in una fiera per il settore e devo dire che è fantastico,complimenti.

    RispondiElimina
  12. conosco molto bene pappami, e davvero un idea originale per invogliare i bimbi a mangiare!

    RispondiElimina
  13. che belli i piatti commestibili vorrei provarli devono essere molto buoni!

    RispondiElimina
  14. che belli i tuoi bimbi!! questi piatti li conosco e oltre ad essere particolari sono anche buoni da mangiare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie... sì sono molto buoni da vedere e da mangiare...

      Elimina
  15. ogni volta che presento una pietanza con il piatto pappami tutti restano a bocca aperta!!!!! epoi lo divorano con vero gusto!!!

    RispondiElimina
  16. Bè che dire, abbiamo trovato il modo per far mangiare i nostri piccoli e il sistema per non lavare i piatti ihih

    RispondiElimina
  17. Ma quanto son belli questi piatti? Mettono allegria ma soprattutto si risparmia :D

    RispondiElimina
  18. una novità fantastica che lascia tutti a bocca aperta

    RispondiElimina
  19. Mettono allegria sulle tavole, mi piacciono tantissimo e anche se non ho bambini piccoli, segnalerò il sito alle mie amiche.

    RispondiElimina
  20. anche io ho provato i piatti pappami e sono andati letteralmente a ruba anzi nelo stomaco,gustosi simpatici tavola pulita complimenti per gli splendidi bambini

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a e spero che tornerai a trovarmi... Merci d'être passé/e et j'espère que tu reviendras me voir.... ;-)