-

siti web

sabato 18 aprile 2015

IL BISTOCLO' DI ANITA MARINI #ioleggoperché

Salut à tous,

Questo mese è il mese della lettura con l'evento mondiale del 23 aprile 2015 che è la GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO.


Mi sembrava il momento giusto per presentarvi l'ultimo libro di Anita Marini, una professoressa di Inglese in pensione, ex-insegnante di mio marito. 


Alcuni mesi fa, ha pubblicato tramite la casa editrice Il Fiorino il suo quarto libro.

Presentazione:

Anita Marini, che si definisce "bustocca e bocconiana" poiché è nata a Busto Arsizio e si è laureata in Lingue straniere alla Bocconi, ha insegnato lingua e letteratura inglese per quarant'anni a Castelfranco Emilia e a Modena.
Ha già pubblicato per il Fiorino, Il raggio di sole nella pozzanghera, Varie ed eventuali e Una scarpa di un colore una di un altro.... ma dove sta il ben dell'intelletto? che definisce antidepressivi in quanto contengono racconti umoristici e poesie in cui è contemplato anche il dolore: riso e pianto come è la vita con il sostegno continuo della fede cristiana.
Presenta ora Il Bistoclò con lo stesso intento di far coraggio con il senso dell'umorismo e la partecipazione al dolore del prossimo.



Ecco una piccola intervista per conoscerla meglio:

Buongiorno, Prof. Marini, si presenti in poche parole:


Ho ereditato i tre difetti dei Marini: sono golosa, nervosa e vanerella. Ho senso dell'umorismo e faccio coraggio a tutti.

Come mai ha deciso di pubblicare questo libro?
Per tenere alto il morale del prossimo, come sempre... e in omaggio a mio fratello Enrico.

Ha pubblicato altri scritti prima? Qual è il suo preferito e perché?
Ne ho pubblicati altri tre: "Il raggio di sole nella pozzanghera", in omaggio a mia madre; "Varie ed eventuali" e "Una scarpa di un colore una di un altro.... ma dove sta il ben dell'intelletto?". Per me hanno lo stesso valore ma forse il primo figlio rimane sempre il prediletto.

Il racconto o la poesia, cosa le piace di più e perché?
Mi piacciono tutti e due. Mi esprimo in un modo o nell'altro a seconda di come trovo l'espressione più adatta a ciò che intendo trasmettere.

Dolce o salato?
Agrodolce.... i frutti di bosco.

Se fosse un primo, quale sarebbe e perché?
Gli spaghetti all'amatriciana: un piatto completo.

Se fosse un dolce, invece?
La torta di riso.

Se fosse un animale?
Lo scoiattolo

Se fosse un vino?
Il Carema

Se fosse un fiore?
Un ciclamino

Se fosse una canzone?
"You must remember this.." del film Casablanca

Se fosse una musica?
"Concerto per Violino e Orchesta" di Tchaikovsky
Il libro che l'ha segnato di più... non necessariamente suo?
Se si parla di un romanzo italiano, "Le memorie di un Italiano" di Ippolito Nievo, se no "Cime tempestose" di Emily Brontë.

Pensa di scrivere o pubblicare un altro libro.
E' probabile. Dipende dal tempo che mi rimane, perché devo anche dipingere.

Le rimane un sogno nel cassetto?
No

Sono 43 pagine di racconti, poesie. Si alternano risate e momenti di riflessione.

Il quadro che è stato scelto come illustrazione della pagina di copertina è un'opera della scrittrice. Mi piace molto questo quadro per la serenità che trasmette. Se sfogliamo le pagine, troviamo anche altre illustrazioni in bianco e nero sempre della mano di Anita Marini.



Se siete interessati o curiosi di leggere il "Bistoclò", contattatemi.

A' la prochaine...

martedì 7 aprile 2015

ARBRE MAGIQUE: IL PROFUMATORE D'AUTO PIU' FASHION PER LA NUOVA STAGIONE

Salut à tous,

C'è aria di primavera... dopo le ultime settimane piovose, è molto piacevole poter stare fuori un po'.

I colori dei fiori sugli alberi, la voglia di indossare capi colorati mi ha proprio convinta a dedicare il post di oggi ai profumatori d'auto più famosi al mondo e alla sua nuova collezione PRET-A'-PORTER.

Potete trovare 4 nuove fragranze molto "Fashion"


TARTAN COLOGNE che è il mio preferito dai colori e la profumazione. Dà un tocco di classe alla tua macchina, un'aria scozzese sia per uomo e che per donna.



VINTAGE FRUIT, con colori e profumazione ideali per questa stagione. Un profumo estivo e fruttato con una fantasia e colori un po' retro.



CASHMERE FLOWER, con una fantasia molto floreale e una profumazione avvolgente. Per chi non puo' rinunciare alla moda con un pizzico di originalità.


e l'Arbre Magique dedicato ai nostri uomini con GENTLEMAN AQUA, con una cologna tutta al maschile, per gli uomini che vogliono seguire la moda con stile e ironia.

E voi, avete già pensato al vostro?
Rendete la vostra auto ancora più fashion con la linea PRET-A'-PORTER. Li potete trovare nei migliori negozi.

Io, ho già scelto il mio, come vi dicevo prima ed eccolo nella mia macchinina...





Ecco il link del sito:

Ricordatevi del concorso Arbre Magique "Vesti il tuo profumo", un concorso creativo molto divertente che vi permette di vincere dei buoni spesa e sconti su Zalando.



Ringrazio l'azienda per avermi scelta come Arbre Magique blogger e vi dico:

A' la prochaine.

mercoledì 1 aprile 2015

TORTA SALATA CON PORRI E PROSCIUTTO... UN'ARIA DI PRIMAVERA!!! QUICHE AUX POIREAUX ET JAMBON... UN AIR DE PRINTEMPS!!!

Salut à tous,

Oggi c'è il sole...finalmente.. anche se con un po' di vento.
Ho deciso di prepare una golosissima torta salata con i porri che avevo comprato la settimana scorsa e che non ho ancora utilizzato.
Aujourd'hui il y a du soleil... finalement... meme si avec un peu de vent.
J'ai décidé de préparer une quiche avec les poireaux que j'avais pris la semaine dernière et que je n'avais pas encore utilisés.

INGREDIENTS:

  • una confezione di pasta sfoglia - pate feuilletée
  • un porro - un poireau
  • olio EVO - huile d'olive
  • una confezione di prosciutto cotto a cubetti - dés de jambon blanc
  • un po' di panna da cucina - crème fraiche
  • un po' di latte - lait
  • un uovo- un oeuf
  • formaggio grattuggiato - fromage rapé

Fare rosolare in padella il porro tagliato a pezzettini con un filo d'olio EVO, e aggiungere il prosciutto.
Faire cuire dans la poele le poireau coupé en morceaux avec un peu d'huile d'olive et ajouter le jambon.


Mettere la pasta nello stampo.
Placer la pate dans le moule.


Versare il composto della padella. Verser le mélange de la poele.


In una ciotola, mettere l'uovo, sale e pepe, un po' di panna e di latte, mescolare il tutto e versarlo nello stampo. Cospargere di formaggio.
Dans un bol, mettre l'oeuf, sel poivre, un peu de crème et de lait, mélanger le tout et le verser dans le moule. Mettre du fromage.

Mettere al forno per 30/40 minuti al forno a 145° Mettre au four pendant 30/40 minutes à 145°




A' la prochaine...